DA IL SOLE 24 ORE
agosto 3, 2017
DA ADNKRONOS LABITALIA
agosto 3, 2017

DA LA VOCE DI REGGIO EMILIA

GB Ricambi Group torna a crescere e lancia un piano di assunzioni
Dopo aver concluso nel primo semestre del 2017 un’importante operazione di ristrutturazione del debito con gli istituti di credito e le società di leasing,

il Gruppo GB Ricambi di Nonantola di Modena rilancia la sua attività con un patrimonio sociale rafforzato e un indebitamento nettamente ridotto.
Con un fatturato complessivo di oltre 70 milioni di euro, cinque filiali negli Stati Uniti e 8.000 clienti localizzati nei 5 continenti, il Gruppo GB è leader nel mercato afermarket delle macchine agricole e movimento terra.
L’azienda punta ad acquisire nuove quote di mercato in Europa e Russia, tramite l’ampliamento della gamma di prodotto a stock e la trasformazione della società in retailer multibrand.
“Il Gruppo GB è riuscito a risanare la propria situazione finanziaria e a svilupparsi mentre il mercato della ricambistica è stato colpito da una delle più grandi crisi del dopoguerra – commenta Fabrizio Saporita, AD di GB Ricambi Group – In Italia molte aziende concorrenti si sono fortemente ridotte o hanno dovuto cedere quote societarie importanti a Gruppi finanziari esteri per poter continuare ad effettuare gli investimenti necessari. In questo caso si tratta invece di una best practice italiana che ha consentito di rilanciare l’attività aziendale mantenendo legami ben saldi con il proprio territorio di origine”.

Gb Ricambi Group amplia l’organico e cerca specialisti del settore.
Trecento dipendenti all’attivo e 40 milioni di merci in magazzino in pronta consegna, GB Ricambi ha in portafoglio oltre due milioni di referenze.
“Fino a 5 anni fa il nostro Gruppo trattava solo alcuni marchi tra cui Fiat e Caterpillar – spiega Fabrizio Saporita – ora, invece, siamo diventati multimarca, con oltre 100.000 articoli inseriti nella gamma solo negli ultimi due anni. La nostra logistica si basa su magazzini orizzontali e verticali e ci permette di servire i clienti in tempi rapidissimi ovunque nel mondo – continua Saporita – Per questo stiamo cercando di ampliare l’organico, cercando figure specifiche per sviluppare nuove gamme di prodotto. In particolare vorremmo ampliare la forza commerciale e l’ufficio acquisti, attraverso l’inserimento di specialisti nel settore delle guarnizioni”.

Le posizione aperte in GB Ricambi Group prevedono: un commerciale estero nell’area di Ravenna; un addetto al Back Office Italia; un commerciale estero in area Modena; uno specialista del sottocarro; uno specialista delle guarnizioni; un addetto all’assistenza telefonica per i ricambi del settore agricolo; uno specialista dei ricambi Volvo; uno specialista dei ricambi Landini; un buyer per il Caterpillar; un ulteriore buyer per il Caterpillar che lavorerà dalla Cina.
Per informazioni : selezionepersonale@gbgroup.it

Nella foto: a sinistra Fabrizio Saporita, AD di GB Ricambi Group e Domenico Livio Trombone, advisor di GB Ricambi Group

Fonte
La VOCE di Reggio Emilia

 

Comments are closed.